Ana Sezione di Milano - Content
xxx
Associazione Nazionale Alpini - Gruppo di San Vittore Olona- Via Alfieri - 20028 San Vittore Olona (MI) tel: 3333450040 - sanvittoreolona.milano@ana.it
Visita il sito
 Il Gruppo :
 Home
 Dove Siamo
 Storia del Gruppo

 Attivitą :
 Protezione Civile
 Squadra Intervento Alpino
 Scuole

 Mediateca :
 Immagini
 Biblioteca
 Archivio Articoli
 Archivio Notiziari

 Statistiche
 Web Links
 

 Downloads

Aggiungi ai preferiti

Contatta il webmaster
10:28:12
Data : 17-04-2024
GMT : +0200

 Cerca :
 Cerca nel sito :



 Cerca fuori :






pagine viste dal September 2007

 Linkaci :


Gruppo Alpini San Vittore Olona


User Info
Benvenuto, Anonymous
Nickname
Password
Codice di Sicurezza: Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza

(Registrare)
Iscrizione:
più tardi: MistyPayne
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 83

Persone Online:
Visitatori: 78
Iscritti: 0
Totale: 78

Alluvione in Liguria (Gennaio 2012)
Postato il di morang

Protezione Civile

 

                                                     
ALLUVIONE IN LIGURIA

Una nuova calamità ha colpito molte località italiane compreso le terre dello Spezzino e la televisione ha portato nelle nostre case immagini di distruzione e morte di una situazione che ha messo in ginocchio una intera Regione. Immediatamente sono scattati i soccorsi e sempre la televisione ci ha mostrato le belle immagini dei volontari che, anche in maniera improvvisata e spontaneamente, si sono recati  nelle zone colpite a portare aiuto alle popolazioni. Purtroppo bisogna dire che, pur apprezzando la volontà di aiutare dei volontari e specialmente dei giovani che hanno dimostrato che oltre ai vandali abituati alla violenza e distruzione delle cose (sempre altrui) o agli sballati del sabato sera,
guarda le foto
c’è
 una gran fetta di gioventù nella quale il seme della solidarietà   ha attecchito, questa partecipazione non organizzata ha prodotto a volte  degli spiacevoli inconvenienti.



Bisogna infatti pensare che chi si reca nelle zone colpite senza far parte di una struttura organizzata e priva di appoggi logistici in quanto ad addestramento, alloggio e vitto, diventa a sua volta bisognoso di aiuto col rischio di pesare su una situazione già precaria. Detto ciò la nostra Associazione segue uno schema preciso di intervento che si protrae logicamente e logisticamente nel tempo perché l’aiuto deve essere costante e giungere sino al completo raggiungimento della normalità, anche se in questo caso l’obiettivo è ancora lontano. La nostra squadra di Milano composta da otto elementi provenienti da 6-7 Gruppi della nostra Sezione si è riunita al 3P la notte di domenica 13 novembre e caricati i mezzi chi siamo diretti, attraverso la Cisa, nelle zone alluvionate che abbiamo raggiunto alle prime luci del mattino. Lasciati i nostri effetti personali nella palestra adibita a dormitorio, ci siamo recati a Borghetto Vara uno dei centri maggiormente colpiti e lì abbiamo avuto la consapevolezza della devastazione provocata dalla “bomba” di acqua e fango che ha praticamente distrutto il paese arrivando a sollevare strade e piazze, scoperchiate dalla forza che premeva dal sottosuolo e che ha travolto ogni cosa trovata sul suo cammino. Dai responsabili delle operazioni venivamo successivamente dirottati a Beverino, capoluogo della Val di Vara e a sera ci trovavamo accampati presso un’altra struttura comunale che ci avrebbe poi ospitati sino alla fine della settimana. La mattina successiva (ore 5,15 !!!) in aggiunta alle squadre delle sezioni di Luino e della Valchiavenna abbiamo preso servizio nei cantieri a noi assegnati ed abbiamo potuto da subito renderci conto della ampiezza dell’area interessata e della gravità della situazione; basti pensare che il Comune di Beverino è composto da 2.500 abitanti distribuiti in 8 frazioni su una superficie di 36 Kmq, una cosa mostruosa in quanto a distribuzione degli aiuti e possibilità di interventi. Pedivarma, Cavanella, Zucchetto, Oltrevara, Memola le località dove abbiamo operato quasi sempre suddivisi in due squadre con il compito di aiutare a ripristinare argini del fiume tagliando piante pericolanti, scavare nuovi torrenti destinati al deflusso delle acque piovane, mettere in sicurezza un asilo tagliando piante secolari ma oramai pericolose, cooperare con i grandi mezzi meccanici impegnati ad aprire una nuova strada in sostituzione di quella sovrastata da frane. Forse lavori meno appariscenti di quelli mostrati alla TV ma egualmente importanti per aiutare a tornare alla normalità, o qualcosa di simile, certamente aiutati dall’esperienza accumulata in anni di gestione emergenze. E’ stata una settimana piena dove bisognava anche essere pronti a spostarsi di vallata in vallata a seconda delle esigenze di intervento ma che ci ha consentito di venire in contatto con gente che aveva bisogno anche di noi. Quello che mi ha colpito è stato constatare che, malgrado ciò che pensavo sul degrado delle zone colpite, ho trovato comunque gente che segue ancora la montagna e che ciò che è successo deriva, come detto dalla gente, da una somma di fattori il principale dei quali è stato il diluvio ininterrotto durato una intera giornata che a lungo andare ha avuto la meglio riuscendo addirittura a spostare intere montagne. Comunque, come sempre in questi casi, la cosa più bella è stata ritrovarsi insieme tra di noi, con qualcuno già avevo operato, con altri è stato semplice trovarsi d’accordo e nelle pause di lavoro, il buonumore era padrone incontrastato. Molto apprezzata è stata la visita fatta una sera a casa dell’amico Giuliano originario del posto che ci ha portati nella sua casa posta su un terrazzo naturale con la vista mozzafiato su La Spezia illuminata da mille luci e della fornita cantina alla quale è stato tributato il doveroso omaggio seguito da una cena caratteristica. Le giornate di lavoro si sono susseguite quindi affiancando l’assessore comunale Rossi al quale facevamo riferimento e che faceva da collettore per le richieste ed esigenze della popolazione che comunque continuava a chiedere di non essere dimenticata in quanto già in quel periodo gli unici cantieri ancora aperti erano quelli degli Alpini e di alcune squadre di Vigili del Fuoco e la paura è quella di rimanere soli a dover gestire una situazione ancora lontana dall’essere risolta. Il vero problema ora riguarda l’intervento di mezzi idonei lo sgombro dell’immane quantità di detriti e legname portato a valle dall’onda di piena e risulta veramente incomprensibile il divieto di raccogliere e rimuovere il legname depositato nel letto dei fiumi. Col senno di poi si pagano anche le aberrazioni verdi che negli anni hanno proibito l’abbattimento di alberi pericolanti che ora riempiono fiumi e sono stati sradicati senza fatica dalla forza delle acque. Gli abitanti delle vallate infatti denunciano una situazione paradossale che negli ultimi anni proibisce ai residenti, che alla fine sono i più diretti interessati al buon “funzionamento” dei corsi d’acqua, di rimuovere o abbattere gli alberi che sono pericolanti e che rischiano di cadere nei letti dei fiumi e tutto questo su pressanti sollecitazioni degli ambientalisti senza “ma” e senza “se”. Comunque in coscienza sentiamo di aver fatto il nostro dovere e, rientrando a baita, abbiamo giudicato positivo il nostro intervento con un occhio all’altra corsia dell’autostrada dove, magari, stavano transitando altri mezzi che venivano a darci il cambio. Buon lavoro amici e personalmente la soddisfazione di aver lavorato con belle persone che mi hanno dato la loro amicizia e un ringraziamento particolare al nostro caposquadra Giovanni detto “il Gatto” per quanto ha fatto e sopportato (e lui sa perché !!!).

Franco


 
Links Correlati
· Inoltre Protezione Civile
· News by morang


Articolo più letto relativo a Protezione Civile:
Riunione annuale del nucleo di P.C. sezionale (Gennaio 2015)


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"Alluvione in Liguria (Gennaio 2012)" | Login/Crea Account | 1 commento | Cerca Discussione
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Alluvione in Liguria (Gennaio 2012) (Voto: 1)
di ylq il
(Info Utente | Invia un Messaggio)
http://www.outlet-pumashoes.com/, http://www.nikerosherun.com.de/, http://www.jeans-truereligion.com/, http://www.pandora-jewellery.com.es/, http://www.timberland-shoes.com.co/, http://www.nike-airmax.com.de/, http://www.cheap-iphone-cases.com/, http://www.fendi-outlet.us.com/, http://spurs.nbajerseysstore.com/, http://www.toryburchs.us.com/, http://www.airmax.com.se/, http://www.cheap-michaelkors.com.co/, http://www.skechers-canada.ca/, http://texans.nfl-jerseys.org/, http://www.beats-by-dre.com.co/, http://www.monclers-outlet.us.com/, http://www.nike-airmaxs.fr/, http://www.tommyhilfiger-outlet.net/, http://www.marcjacobs-outlet.com/, http://www.coach-outletonline.ca/, http://www.armaniexchange.us.com/, http://www.swarovskionlineshop.com.de/, http://coachoutlet.euro-us.net/, http://www.nikefreerun-inc.co.uk/, http://www.michaelkors.com.de/, http://www.designer-bags.us.com/, http://www.outlet-michaelkors.com/, http://www.chrome-heartsoutlet.com/, http://www.jordan-retros.com/, http://www.coach-outlets.net.co/, http://www.sunglasses-oakleys.com.co/, http://www.coach-factoryoutlet.net.co/, http://www.philipppleins.com/, http://www.adidas-shoesoutlet.com/, http://www.versaces-outlet.com/, http://www.hogan-shoes.co.uk/, http://www.pandora-jewelry.com.de/, http://www.michael-kors.net.co/, http://www.rolexwatchesforsale.us.com/, http://www.salvatore-ferragamos.com/, http://www.nfljerseys-sale.com/, http://www.outlet-ralphlaurens.com/, http://www.ed-hardy.us.com/, http://bills.nfl-jerseys.org/, http://www.giuseppes-zanottishoes.com/, http://www.soccers-shoes.us.com/, http://www.eyeglassesinsale.com/, http://www.salvatoreferragamo.us.com/, http://cowboys.nfl-jerseys.org/, http://browns.nfl-jerseys.org/, http://www.nike-shoesoutlet.com/, http://www.raybans-outlet.co.nl/, http://www.outlet-true-religion.us.org/, http://www.airhuarache-inc.co.uk/, http://www.swarovski-canada.ca/, http://www.kate-spades.net/, http://www.tracksuits.com.co/, http://www.omegaswatches.com/, http://www.coach-factory.com.co/, http://www.raybans.com.de/, http://www.michael-korsoutletonline.com.co/, http://www.horlogesrolexs.co.nl/, http://trailblazers.nbajerseysstore.com/, http://www.australia-oakleysunglasses.com/, http://www.nikeairmax-australia.com/, http://www.hollister-store.com.co/, http://www.watch-rolex.co.uk/, http://kings.nbajerseysstore.com/, http://www.barboursjackets.com/, http://www.nikeairmax.com.de/, http://www.the-northface.com.de/, http://titans.nfl-jerseys.org/, http://www.tommyhilfigers.de/, http://www.the-northfacejackets.net.co/, http://lakers.nbajerseysstore.com/, http://www.instylers.us/, http://www.ok-em.com/, http://www.swarovski-jewelrys.co.uk/, http://www.christian-louboutins.com/, http://www.nikeair-max.es/, http://www.nikeair-max.ca/, http://www.rosherun-shoes.us/, http://www.dsquared2s.com/, http://www.true-religions.com/, http://www.barbour-jackets.in.net/, http://www.airjordanshoes.com.co/, http://azcardinals.nfl-jerseys.org/, http://www.nikeairmax-isc.co.uk/, http://www.hollisterclothingcanada.ca/, http://www.michaelkors-ins.com/, http://www.raybanoutlet.ca/, http://www.vansshoes-outlet.com/, http://www.calvin-kleinoutlet.com/, http://www.rayban-wear.co.uk/, http://www.oakley-outletonline.com.co/, http://www.burbagsoutlet.com/, http://www.airmax-90.com/, http://www.oakley-outlet.fr/, http://www.newbalance-canada.ca/, http://www.cheapjerseys-outlet.com/, http://www.nikeshoesoutlet.co.nl/, http://www.airmax2015.net/, http://www.guci-heaven.com/, http://www.giuseppezanotti.com.co/, http://knicks.nbajerseysstore.com/, http://www.cheapshoes.net.co/, http://www.hollister.com.se/, http://www.nike-huarache.co.nl/, http://www.adidas-shoes.co.nl/, http://packers.nfl-jerseys.org/, http://www.hollister-clothings.us.com/, http://www.coachfactory.cc/, http://www.rosherun-shoes.co.uk/, http://www.zccoachoutlet.com/, http://www.softballbats-sale.com/, http://www.airhuarache-shoes.co.uk/, http://www.michael-kors.co.nl/, http://www.longchamps-bags.us.com/, http://www.danskoshoes.in.net/, http://ravens.nfl-jerseys.org/, http://www.outlet-tr

Leggi il resto di questo commento...



 
Web site powered by PHP-Nuke Versione WL-Nuke a cura di Weblord.it

All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2007 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke