Ana Sezione di Milano - Content
xxx
Associazione Nazionale Alpini - Gruppo di San Vittore Olona- Via Alfieri - 20028 San Vittore Olona (MI) tel: 3333450040 - sanvittoreolona.milano@ana.it
Visita il sito
 Il Gruppo :
 Home
 Dove Siamo
 Storia del Gruppo

 Attivitą :
 Protezione Civile
 Squadra Intervento Alpino
 Scuole

 Mediateca :
 Immagini
 Biblioteca
 Archivio Articoli
 Archivio Notiziari

 Statistiche
 Web Links
 

 Downloads

Aggiungi ai preferiti

Contatta il webmaster
12:48:02
Data : 06-10-2022
GMT : +0200

 Cerca :
 Cerca nel sito :



 Cerca fuori :






pagine viste dal September 2007

 Linkaci :


Gruppo Alpini San Vittore Olona


User Info
Benvenuto, Anonymous
Nickname
Password
Codice di Sicurezza: Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza

(Registrare)
Iscrizione:
più tardi: henryk55
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 82

Persone Online:
Visitatori: 266
Iscritti: 0
Totale: 266

Relazione Morale 2012 (Gennaio 2013)
Postato il di morang

Gruppo

RELAZIONE MORALE 2012

Inizio la relazione chiedendo un minuto di silenzio in memoria dei militari italiani caduti in missione di pace nelle varie zone del mondo in cui sono impiegati, in particolare il caporale Tiziano Chierotti. Accomuniamo loro il ricordo dei nostri soci Angelo ed Adriano che sono “andati avanti “ nel corso dell’anno. Quello che si sta concludendo è un anno molto pesante per l’ Italia ed il mondo intero attanagliati ancora da una forte crisi economica che ogni giorno tocchiamo con mano. Gli esperti dicono che nel 2013 inizierà la ripresa, ma non facciamoci grandi illusioni, ci accontenteremmo di un leggero miglioramento. Se l’Italia economica non va bene, quella politica va a rotoli, abbiamo assistito ad un continuo rincorrersi di notizie di governanti, a vari livelli, indagati o arrestati per continue ruberie dalle casse delle istituzioni; è successo così spesso che per assurdo non faceva quasi più notizia. Gli Italiani sono talmente schifati da queste situazioni che ormai tendono ad allontanarsi dalla vita politica;



bisognerebbe che le nuove guide istituzionali prendano esempio dagli alpini anteponendo ai loro interessi quelli della nazione e dei cittadini in modo leale ed altruista. A proposito di altruismo e generosità un chiaro esempio alpino di ciò è stata la consegna della nuova casa completamente domotica a Luca Barisonzi, il nostro caporale rimasto gravemente ferito in Afghanistan. Nell’ arco di sei mesi la nostra associazione ha iniziato e portato a termine la costruzione di questo edificio raccogliendo contributi da tanti cittadini che non lo conoscevano, ma che ancora una volta hanno avuto fiducia in noi. Permettetemi di rivolgere un grandissimo ringraziamento al gruppo di Vigevano per tutto il lavoro svolto in quel periodo a supporto delle squadre di volontari che operavano in cantiere.  

IL GRUPPO. La forza del gruppo è attualmente di 40 alpini e undici amici o aggregati che dir si voglia. Spero di poter annoverare con l’inizio del nuovo anno due nuovi soci e cioè Marco che già sta frequentando la sede e collaborando ed Andrea attualmente in servizio nella Brigata Julia in quel di Tolmezzo.  Nel corso dell’anno abbiamo cercato di partecipare a tutte le manifestazioni a carattere locale, sezionale e nazionale per quel che abbiamo potuto. A San Vittore Olona ricordiamo la gestione delle cerimonie del 25 aprile, del 4 novembre e del ricordo dei caduti di Nassiriya (in questo caso dobbiamo far rispettare il programma a chi vi partecipa); la partecipazione alla festa dell’Associazione Arma Aeronautica, alle processioni della festa del Santuario, della chiusura del mese mariano e del Corpus Domini. Anche quest’anno abbiamo allietato con la nostra cioccolata la festa del carnevale in oratorio ed il saggio di fine anno della locale sezione di ginnastica artistica e soprattutto la notte di Natale in piazza della Chiesa. Abbiamo anche dato il nostro supporto alla seconda edizione della marcia non competitiva Summer Night ed alla giornata ecologica però annullata per il maltempo. Si sono consolidati i rapporti con gli ospiti della casa di riposo aggiungendo alla tradizionale visita con il coro ANA di Magenta, a cui va sempre il nostro ringraziamento, anche quelle con il Complesso Bandistico Sanvittorese in occasione degli auguri di Natale e delle feste nazionali. Come da tradizione abbiamo ricordato i nostri soci “andati avanti” con la Santa Messa di marzo in occasione della festa del Gruppo ed anche andando nei vari cimiteri della zona, presso le loro tombe, il primo novembre. Questo gesto fa sempre molto piacere ai familiari. Siamo stati presenti alla Santa Messa in memoria dei caduti in missione di pace che quest’anno si è svolta nel convento del Carmelo a Legnano, alla commemorazione del 20° della morte di Paolo Caccia Dominioni, a cui il nostro gruppo è dedicato, ed alle manifestazioni correlate a tale evento. Uscendo dal territorio comunale il nostro Gagliardetto è stato presente alla tradizionale Messa in Duomo assieme al gonfalone del Comune, all’inaugurazione del gruppo di Brugherio e della sede di Bollate, al 90° di Abbiategrasso, al 80° di Rancio Valcuvia, al 80° di Cinisello Balsamo, al raduno del 1° raggruppamento a Novara, alla S. Messa ai Piani dei Resinelli per ricordare Francesco Figel nel 10° anniversario della sua tragica morte. Un buon numero di soci era presente alla festa sezionale di primavera in cui il sabato pomeriggio abbiamo gestito la cucina nel carissimo contesto di piazza del Cannone. Oltre all’assemblea sezionale, in cui Ampelio è stato premiato per i suoi 50 anni di iscrizione, abbiamo partecipato al raduno di Ponte Selva, a quello del 2° raggruppamento a Sondrio, all’ Adunata nazionale a Bolzano, al Pellegrinaggio in Ortigara ed in Adamello, al 140° delle Truppe Alpine in quel di Cassano d’Adda ed anche al VII incontro mondiale delle famiglie con la presenza del Santo Padre Benedetto XVI sia a San Siro che all’aeroporto di Bresso.

LA SEDE.  Puntualmente ogni mese si sono svolti i nostri disnarelli che ci permettono di far fronte alle spese di gestione della sede stessa. In particolare vorrei far notare il pranzo del mese di giugno in cui parte del ricavato aggiunto ai contributi dei presenti è stato destinato al fondo che la sede nazionale ha aperto per aiutare le popolazioni emiliane colpite dal terremoto dello scorso maggio. Abbiamo ospitato la Compagnia Dialettale, capeggiata dal nostro Luciano Tacchia, per la prova generale della loro piacevolissima commedia ed anche il complesso dei “Cristal Lake” che ci ha proposto una allegra serata con tanta musica irlandese. Il cortile nel mese di gennaio è stato teatro della 15° edizione del Falò di S. Antonio, tradizionale appuntamento che porta in sede un buon numero di cittadini sanvittoresi e non, che anche quest’anno ci ha permesso di donare una discreta cifra per la manutenzione dell’oratorio. E’ stata una giornata abbastanza pesante fisicamente ma lo sforzo è stato ripagato dal successo della manifestazione, quindi grazie a tutti i soci che hanno collaborato anche nelle settimane precedenti per il taglio delle piante.

I MEZZI DI INFORMAZIONE. Il sito internet è sempre molto seguito infatti abbiamo più che raddoppiato i contatti nel corso di quest’anno. Il Penna Nera è puntualmente giunto nelle nostre case per permettere a tutti i soci di essere aggiornati sulla vita del gruppo. Permettetemi di ringraziare chi ogni mese ci stampa gratuitamente il giornalino ed anche chi gestisce il sito. Anche quest’anno, come avete potuto sentire, siamo riusciti a realizzare tutto quello che ci siamo posti come obbiettivo però continuo a ribadire che manca il supporto di diversi soci, soprattutto i giovani, che si vedono poco in sede ed anche alle manifestazioni, ogni volta bisogna chiamarli singolarmente e forse qualcuno si presenta. Vi chiedo un grande sforzo e cioè passare in sede una volta al mese e prendere in mano il calendario che ad inizio anno avete e scegliere almeno una manifestazione a cui partecipare. Sarebbe un grosso aiuto per chi è sempre presente. Prima di terminare vorrei mettere in evidenza tre persone e cioè: il nostro presidente Corrado Perona che nella prossima assemblea di maggio terminerà il proprio mandato svolto in modo fantastico e da sottolineare che negli ultimi due anni ha girato l’Italia e non solo, in lungo e in largo, per ascoltare i pareri di tutte le sezioni sul futuro associativo; il secondo è Giuseppe Donelli attuale vicepresidente che negli ultimi tredici anni è stato quasi continuamente consigliere ed ora anche coordinatore della Protezione Civile; la terza persona è Gigi Rodeghiero che purtroppo non sarà più il nostro consigliere addetto per termine mandato.  Concludo ringraziando tutti i soci che hanno lavorato per la gestione della cucina, la  manutenzione della sede, del taglio dell’erba, della sostituzione delle bandiere nelle scuole del paese. Grazie anche alle nostre famiglie che sopportano le nostre assenze. Grazie a tutti.  Viva l’Italia e Viva gli alpini.

                                                                                                               Il Capogruppo

    


 
Links Correlati
· Inoltre Gruppo
· News by morang


Articolo più letto relativo a Gruppo:
Curiositą (Maggio 2015)


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"Relazione Morale 2012 (Gennaio 2013)" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

 
Web site powered by PHP-Nuke Versione WL-Nuke a cura di Weblord.it

All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2007 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke