Ana Sezione di Milano - Content
xxx
Associazione Nazionale Alpini - Gruppo di San Vittore Olona- Via Alfieri - 20028 San Vittore Olona (MI) tel: 3333450040 - m.a.alpinisvo@alice.it
Visita il sito
 Il Gruppo :
 Home
 Dove Siamo
 Storia del Gruppo

 Attivitą :
 Protezione Civile
 Squadra Intervento Alpino
 Scuole

 Mediateca :
 Immagini
 Biblioteca
 Archivio Articoli
 Archivio Notiziari

 Statistiche
 Web Links
 

 Downloads

Aggiungi ai preferiti

Contatta il webmaster
07:55:01
Data : 22-08-2018
GMT : +0200

 Cerca :
 Cerca nel sito :



 Cerca fuori :






pagine viste dal September 2007

 Linkaci :


Gruppo Alpini San Vittore Olona


User Info
Benvenuto, Anonymous
Nickname
Password
Codice di Sicurezza: Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza

(Registrare)
Iscrizione:
più tardi: huangliyue
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 55

Persone Online:
Visitatori: 73
Iscritti: 0
Totale: 73

Agli alpini di San Vittore Olona... (Gennaio 2012)
Gruppo

E’ giunta in sede una lettera di una alunna della classe 3° A che, con due suoi compagni,  ha partecipato alla cerimonia dell’alzabandiera presso le scuole elementari statali in rappresentanza delle scuole medie. Volentieri pubblichiamo questo suo scritto ringraziandola per le belle parole che ci ha voluto dedicare.

 

 

AGLI ALPINI di SAN VITTORE OLONA …

 

Venerdì 4 novembre, io, Giacomo e Davide siamo andati alla scuola elementare per ricordare tutti i soldati italiani morti nelle guerre. I bambini hanno fatto l’alzabandiera aiutati da un alpino. E’ stato bello ascoltare il silenzio con la tromba. Luciana e Fina, le nostre professoresse, ci hanno detto che gli alpini aiutano tanti bambini nel mondo. Grazie per tutto quello che fate.

Laura, Giacomo e Davide.

Postato da morang il (568 letture)
(commenti? | Voto: 0)



Relazione Morale 2011 (Gennaio 2012)
Gruppo

RELAZIONE MORALE 2011

Vorrei iniziare questa mia relazione con un minuto di silenzio in onore dei militari italiani      (tra loro anche diversi alpini) che hanno perso la vita nelle missioni di pace nelle varie parti del mondo in cui sono stati inviati. Rinnoviamo alle loro famiglie le nostre condoglianze. Uniamo al loro il ricordo dei componenti le forze dell’ordine che ogni giorno ci garantiscono la sicurezza ed una vita tranquilla con i pochi mezzi a loro disposizione. Accomuniamo anche i familiari dei soci che durante l’anno sono mancati all’affetto dei loro cari. Al loro fianco ricorderei anche il nostro Parroco don Giovanni che ha speso la sua vita al servizio della comunità sanvittorese. Quello che si sta concludendo è stato un anno molto importante per la nostra nazione, abbiamo infatti festeggiato i 150 anni dell’Unità d’Italia. Mentre gli alpini continuano a dimostrare e palesare questa unione le persone che noi abbiamo eletto per amministrarci non sono mai riusciti a manifestare questa coesione, nemmeno il giorno della Festa (17 marzo).

Postato da morang il (507 letture)
(Leggi Tutto... | 14473 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0)



Verbale dell'Assemblea (Gennaio 2012)
Gruppo

ASSEMBLEA GENERALE DEL GRUPPO

 

Venerdì 2 dicembre si è svolta l’annuale assemblea del Gruppo, principale appuntamento associativo nel corso del quale vengono illustrate le iniziative intraprese nell’anno e presentate quelle future. Erano presenti 25 Soci, mentre la Sezione era rappresentata da Gigi Rodeghiero, che viene nominato Presidente dell’assemblea, ed Andrea Sacco ai quali si è aggiunto successivamente il Vicepresidente Giuseppe Donelli. Dopo il saluto alla Bandiera ed un doveroso ricordo per i militari italiani vittime nelle missioni all’estero, viene data lettura della Relazione Morale a cura del Capogruppo Morlacchi, copia della quale si può leggere in questo notiziario. Al termine il segretario legge le Relazioni finanziarie del Gruppo e dell’Associazione Alpini di San Vittore Olona titolare delle utenze della sede; l’Assemblea approva all’unanimità le relazioni presentate. Prende successivamente la parola Rodeghiero che illustra gli sviluppi del progetto nazionale “UNA CASA PER LUCA” destinato a fornire una casa tecnologicamente autonoma in grado di consentire una vita il meno complicata possibile a Luca Barisonzi l’Alpino rimasto  gravemente ferito in Afghanistan.

Postato da morang il (718 letture)
(Leggi Tutto... | 3335 bytes aggiuntivi | 9 commenti | Voto: 0)



12 Novembre 2011 (Dicembre 2011)
Gruppo

 

                               12 NOVEMBRE 2011

 

Con questa data si sono conclusi gli appuntamenti “storici” che ultimamente hanno impegnato il nostro gruppo: dico storici perché legati veramente alla storia d’Italia, alla nostra patria. Anche la visita ai cimiteri, ai nostri soci “andati avanti” ha sempre trovato un attimo di raccoglimento davanti al monumento dei caduti delle guerre di ogni tempo morti in battaglia, nei campi di prigionia o dispersi chissà dove.  Le ricorrenze di questi giorni sono state ufficializzate dalla presenza delle autorità civili, militari e religiose con il coinvolgimento delle scolaresche e della popolazione (… diventa sempre più difficile parlare di cittadinanza compartecipe ai momenti patriottici, alla cerimonia dell’alzabandiera, alla deposizione delle corone alla memoria ecc, ecc … ).

 

Postato da morang il (408 letture)
(Leggi Tutto... | 5574 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



Visita alla targa Mazzucchi (Dicembre 2011)
Squadra Intervento Alpino

VISITA ALLA TARGA MAZZUCCHI

Domenica 20 novembre in compagnia del Vecio Giovanni Frattini sono salito in Grigna per ricordare Giorgio Mazzucchi, figlio dell’indimenticato Franco fondatore della Squadra di Intervento Alpino (la S.I.A.) istituita appunto in memoria del suo bocia  caduto durante un’escursione. Purtroppo gli impegni sezionali e di partecipazione alle attività di Protezione Civile nella Liguria devastata dall’alluvione, la cui cronaca verrà riportata sul prossimo numero del Notiziario, hanno limitato la partecipazione a questa iniziativa comunque, anche se solo in due, abbiamo deciso di onorare la memoria di questo giovane scomparso mentre appagava la sua grande passione per la montagna.

Postato da morang il (548 letture)
(Leggi Tutto... | 3891 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0)



17 Settembre 2011 - Esercitazione di Raggruppamento (Novembre 2011)
Protezione Civile

17 SETTEMBRE 2011: ESERCITAZIONE di RAGGRUPPAMENTO

Sveglia alle 4,00 del mattino per poter arrivare puntuale all’inizio delle attività esercitative in quel di Endine Gaiano (BG). Arrivato dopo un viaggio tranquillo eccomi al campo in piena fase di risveglio. Alzabandiera e, ritrovati i numerosi amici del gruppo di Milano, dopo la comprensibile movimentazione quasi caotica dei mezzi, si partì diretti al nostro posto di lavoro. Il numero dei cantieri era 24 che non sono pochi con le proprie peculiarità da affrontare in sinergia con i componenti della Protezione Civile volontaria. Tante le sezioni in attività: Emilia Romagna, Lombardia, tutto l’organico del 2° Raggruppamento ANA, insomma una notevole quantità di persone coinvolte.

Postato da morang il (567 letture)
(Leggi Tutto... | 3484 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0)



ESERCITAZIONE S.I.A. (Novembre 2011)
Squadra Intervento Alpino

ESERCITAZIONE S.I.A.

 

Domenica 2 ottobre la squadra si è ritrovata a Melzo ospite della locale Sezione del C.A.I. che ha messo a disposizione la palestra di arrampicata artificiale per una giornata dedicata all’esercitazione che prevedeva la risalita sulla parete e lo studio di varie tecniche di assicurazione e recupero. Erano presenti una decina di volontari che, a turno, si sono cimentati sulla palestra e, sotto la guida del responsabile della Squadra Pellavio, hanno messo in pratica quanto appreso sulle tecniche delle assicurazioni, sui nodi e sistemi di recupero e sicurezza di uomini e materiali. E’ stata una giornata interessante e, zanzare a parte, anche piacevole grazie alla possibilità di rivedersi e di passare una giornata insieme imparando o ripassando nozioni che andrebbero comunque ripetute più spesso per non farle cadere nel dimenticatoio.

Postato da morang il (485 letture)
(Leggi Tutto... | 2285 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0)



80° (Novembre 2011)
Gruppo

 80°

 

Venerdì 14 ottobre abbiamo festeggiato in Sede le prime 80 primavere del nostro Socio Isidoro Toso al quale abbiamo consegnato il diploma che la Sezione ha predisposto per questa ricorrenza.

Il nostro Vecio era accompagnato da tutti i suoi famigliari, la moglie, i figli Giorgio e Paolo entrambi alpini, la nuora Elena e i nipotini che dopo il primo momento di “acclimatazione” si sono ritrovati a casa propria. Dopo la consegna del diploma da parte del Capogruppo, è seguito un rinfresco offerto dai figli del festeggiato  apprezzato dai presenti.
Postato da morang il (471 letture)
(Leggi Tutto... | 1 commento | Voto: 0)



Pellegrinaggio in Adamello (Ottobre 2011)
Squadra Intervento Alpino

PELLEGRINAGGIO IN ADAMELLO

 

A differenza di quanto raccontato dal nostro Socio Doriano nell’ultimo numero del Notiziario riguardo la dis-avventura occorsagli in occasione del Pellegrinaggio in Ortigara, devo dire che quello in Adamello che ci ha visti partecipi nell’ultimo fine settimana di luglio, ha superato le aspettative e ci ha regalato tre giorni veramente belli ed alpinamente (permettetemi il termine) soddisfacenti. Questo 48° Pellegrinaggio era dedicato alla memoria del Generale Romolo Ragnoli Medaglia d’Argento al V.M. e comandante partigiano in Valle Camonica. Il ritrovo era stato fissato per venerdì 29 al 3P di Cesano Maderno all’alba, da qui la decisione di ritrovarci la sera prima e passare parte della notte nella sede della P.C. con partenza alle 4,30 per recarci a recuperare gli altri partecipanti radunatisi presso la casa dell’amico Giovanni Frattini.

Postato da morang il (533 letture)
(Leggi Tutto... | 6972 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



Targa Figel (Ottobre 2011)
Squadra Intervento Alpino

TARGA FIGEL

 

Anche quest’anno gli amici di Francesco Figel già capogruppo di Arconate, si sono ritrovati sul monte Due Mani per onorarne la memoria in occasione del 9° anniversario della scomparsa avvenuta appunto nel corso di una uscita addestrativa su quel monte nel febbraio del 2002. Purtroppo non eravamo in molti ma questo non toglie che la cerimonia sia uscita comunque bene e che anche quest’anno abbiamo potuto posare le stelle alpine portate da Giovanni quale segno del nostro “non voler dimenticare” un amico che tante volte ha camminato con noi su quei sentieri. Una simpatica presenza è stata quella del bocia Alessandro figlio di Giovanni Benzi del Gruppo di Ceriano Laghetto che dopo l’arrivo al bivacco ha intrattenuto i presenti.

Postato da morang il (524 letture)
(Leggi Tutto... | 2627 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



Ma mi faccia il piacere (Ottobre 2011)
Gruppo

MA MI FACCIA IL PIACERE !!

 

Seguendo le cronache degli ultimi giorni non posso fare a meno di pormi degli interrogativi. I fatti: a Roma nei giorni scorsi un vandalo o folle che dir si voglia ha danneggiato indisturbato, in pieno giorno davanti alla gente due monumenti storici. Il Vicecomandante dei Vigili romani , intervistata alla Tv si è lamentata del fatto che nessuno sia intervenuto per impedire lo scempio e lo stesso autore dell’impresa si è detto sorpreso ed amareggiato del fatto che nessuno l’abbia fermato. Ma come?   Nel bel paese dove chi imbratta carrozze ferroviarie, fermate degli autobus e muri delle case (mai la propria però!!) viene giustificato come artista, chi occupa abusivamente edifici non suoi ha bisogno di spazio per esprimersi, e a chi distrugge vetrine e negozi o tira estintori a carabinieri durante manifestazioni viene intitolata un aula in Parlamento, ebbene qui ci si stupisce se un cittadino “normale” ci pensa due o tre volte prima di intervenire a fare quello che pochi decenni fa era la norma e cioè difendere il bene pubblico, magari correndo il rischio di venire denunciato dal “disadattato” di turno per avergli messo le mani addosso.

Postato da morang il (446 letture)
(Leggi Tutto... | 2774 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



Ortigara ... che delusione (Settembre 2011)
ANA

ORTIGARA  … CHE DELUSIONE

 

Come ogni anno siamo andati ad Asiago per il pellegrinaggio che si tiene sull’Ortigara. Siamo arrivati sul Pian del Lozze al venerdì pomeriggio, abbiamo cercato un posto in cui potessimo mettere la tenda, era un posto veramente molto bello e tranquillo. Alla sera abbiamo cenato e verso le 22 siamo andati a dormire. I guai sono iniziati all’una e trenta di notte con l’arrivo di due suv e una panda 4x4, gli occupanti di questi mezzi si sono imbestialiti perché avevamo occupato il loro spazio, hanno iniziato a chiederci in dialetto vicentino “ chi siu “ a farci traballare la tenda, usare la motosega per intimidirci, imprecazioni di ogni genere, una parola sei bestemmie, tutto questo fino alle 5 del mattino.

Postato da morang il (468 letture)
(Leggi Tutto... | 5950 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



I Cori (Settembre 2011)
Gruppo

I CORI

Quest’anno presso la casa di riposo a San Vittore O. e a seguire, il 2 giugno, nella sala Polivalente del paese si esibì il coro ANA di Magenta; venerdì 17 giugno u.s. ebbi l’opportunità di trascorrere una serata organizzata dal CAI di Castellanza durante la quale il coro ANA Monterosa di Busto Arsizio conquistò letteralmente tutti i convenuti, gli amanti del bel canto. Dette così sembrano delle annotazioni di cronaca, quasi insignificanti: in realtà questi appuntamenti, queste serate, si rivelano un tuffo benefico in quel patrimonio culturale capace di totale coinvolgimento e suscitano quelle emozioni e/o sentimenti soffocati dalla pressione pressoché costante fatta di totale materialità.
 

Postato da morang il (464 letture)
(Leggi Tutto... | 3793 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



Il nostro Gagliardetto a Lanzo d'Intelvi (Settembre 2011)
Gruppo

                                   IL NOSTRO GAGLIARDETTO A LANZO D’INTELVI

 

 

 

Domenica 3 luglio importante giornata per la valle Intelvi !! Al riguardo, se non ci siete mai stati, venite a vederla; è vicina a noi ( 1 ora di macchina ), tranquilla, riposante, accogliente; se però cercate divertimenti per i giovani state a casa perché non ce ne sono. Dicevo importante ed impegnativa per il gruppo di Lanzo dove sono in pochi ma pieni di entusiasmo. Domenica 3 luglio festeggiavano 150 anni  della unità d’Italia, 80 anni della fondazione del gruppo e 95 anni della costituzione dell’eroico BTG Val d’Intelvi decimato in Russia nella II° guerra mondiale. Già al sabato sera un concerto del coro alpino di Fino Mornasco aveva intrattenuto residenti e villeggianti con una serie di canti alpini ben eseguiti.

Postato da morang il (473 letture)
(Leggi Tutto... | 5531 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



...E tre (Settembre 2011)
Gruppo

…E TRE

...come le presenze del nostro Gagliardetto domenica 10 luglio sulle vette più o meno alte delle nostre montagne. Infatti mentre Doriano lo portava in Ortigara e Luciano lo esibiva in Val d’Intelvi, nello stesso momento l’ultima “copia” garriva sulla vetta del Monte Coca a 3.100 mt. portato lassù dal bocia Andrea. L’iniziativa proposta dal CAI lombardo di festeggiare il 150° dell’Unità d’Italia issando in contemporanea il Tricolore su 150 vette delle Alpi Orobiche compresa, appunto la vetta della cima più alta del Coca, ha spinto mio figlio a convincermi ad accodarci alle varie cordate.

Così sabato siamo saliti oltre il Rifugio Coca (in quella valle tutto ha lo stesso nome)  e ci siamo accampati con la tendina davanti ad uno splendido laghetto a 2.100 mt. dove abbiamo passato la serata in compagnia di camosci e stambecchi. Nel silenzio della serata (ci eravamo pure dimenticati le carte e quindi non c’erano molti diversivi) e guardando le montagne che circondavano il nostro mini accampamento, il pensiero andava alle centinaia di Alpini che nello stesso momento a qualche centinaia di chilometri da noi, su un’altra montagna sacra per noi, stavano preparandosi a rendere omaggio ai tanti giovani mai diventati Veci che sull’Ortigara hanno scritto le pagine più gloriose della nostra storia. E con questo pensiero anche il dormire sull’erba con solo uno stuoino, sembrava un lusso paragonato a quanto passato da loro.
Postato da morang il (423 letture)
(Leggi Tutto... | 4673 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



Vecchi ricordi (Settembre 2011)
Gruppo

VECCHI RICORDI

Nel 1950 mi trovavo in forza alla compagnia mortai da “81” Reggimentale del 6° Rgt. Alpini di stanza a Maya Bassa (BZ) con mansioni di goniometri sta per i dati di tiro. Avevo a mia disposizione un mulo per il trasporto del goniometro e attrezzature varie nonché quanto necessario per predisporre il rancio nelle marce di esercitazione. Era una buona bestia di sette anni, di tipo leggero e di nome “Gi”. Una volta imbastato non scalciava mai; aveva qualche problema perché alla prima neve diventava nervoso.  Il suo conducente, certo Raviscioni valtellinese, gli voleva bene e lo trattava come suo fratello; gli lisciava il pelo con brusca e striglia e gli parlava con qualche bestemmia. Bisognava non abusare del carico che gli veniva messo perché nel caso in cui si eccedeva, il mulo si metteva a tremare e il carico dovevamo trasportarlo noi a spalla; la salute del mulo era più sacra della nostra! In marcia, quando la salita diventava più ripida ed eravamo affaticati dal peso dello zaino e delle armi, era molto comodo attaccarci alla sua coda; lui non si scomponeva ma iniziava a scaricare sostanziose e profumate scorregge: Bisognava essere proprio stanchi ed affaticati per usufruire di questa coda! Il Cappellano Don Bruzzone, che era casualmente con noi, data l’età (era reduce della campagna di Russia) era obbligato ad usufruirne; era di bassa statura e noi ghignavamo a scommettere quanto riusciva a resistere. Ci era sorto il dubbio che il suo conducente nella “musetta” con il pasto del suo “Gi” ci unisse un poco della marmellata che ci veniva propinata come genere di conforto per alta montagna, in cassette di legno da cm. 20x15x5 ogni due giorni e chiamavamo gelatina esplosiva.

Gildo

Postato da morang il (504 letture)
(Leggi Tutto... | 1 commento | Voto: 0)



Questione di stile (Settembre 2011)
ANA

Questione di stile

 

Leggendo l’articolo - sfogo di Doriano riportato in prima pagina non posso esimermi dal fare alcune (personali) considerazioni alquanto amare. Anni fa avevo da queste pagine denunciato lo stato di degrado nel quale versava piazzale Lozze la sera del sabato antecedente il Pellegrinaggio in Ortigara facendo notare come la zona fosse in mano e di esclusiva “proprietà casinistica” di individui che si ritengono autorizzati a fare i loro porci comodi solo per il fatto di essere del posto. Non a caso l’ultima volta che ho partecipato in compagnia di mio figlio ci eravamo piazzati con la tendina oltre la chiesetta, nella pineta che degrada verso la vetta ed in quel caso abbiamo apprezzato la sacralità del luogo, aiutati anche dallo spettacolo indecoroso offertoci da una breve puntata a valle dove nei tendoni allestiti sembrava di essere all’Oktoberfest e non certamente in un luogo  dove ci si preparava ad onorare migliaia di giovani Caduti per la Patria.

Postato da morang il (433 letture)
(Leggi Tutto... | 3782 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



Raduno Ponte Selva 2011 (Luglio 2011)
Sezione ANA Milano

Raduno  Ponte Selva 2011

 

Come di consueto anche quest’anno si è svolto il tradizionale raduno a Ponte Selva dove domenica 5 giugno la sezione di Milano assieme a quella di Bergamo si sono ritrovate per una bella e conviviale giornata di serenità e allegria cogliendo l’occasione di scambiare saluti e trasmettere nuove esperienze vissute durante l’anno a tutti gli amici alpini e non.
Anche il nostro gruppo come ogni anno era presente anche se in numero molto ridotto alla bellissima cerimonia che si è svolta durante tutto l’arco della giornata in vari momenti molto significativi. Come sempre alla partenza si è un po’ preoccupati causa maltempo in agguato, ma anche questa volta è andata bene, partendo con la pioggia siamo giunti a meta con il sole, il quale, ci ha accompagnato fino al primo pomeriggio quando, seduti sotto il tendone mensa, abbiamo iniziato a pranzare.

Postato da morang il (457 letture)
(Leggi Tutto... | 4873 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



12 Giugno 2011 Festa Alpina (Luglio 2011)
Gruppo

12 Giugno 2011   -  Festa Alpina

 

 

 

In assenza del cronista ufficiale ( ma  Pio dov’eri?... ) scrivo io due righe per il nostro giornalino. Quest’anno la ricorrenza annuale si è svolta nello spazio attorno alla nostra sede con grande partecipazione, clima molto cordiale, servizio efficiente, cucina buona. Insomma il contesto è cambiato, non è più la Cappelletta  – casa Ciapparelli, ma lo spirito e rimasto ancora  quello. Fra i numerosi ospiti gradita la presenza di Don Piero, Don Gabriele e dell’ex presidente della Sezione Giorgio Urbinati. Prima del pranzo, ottimo e abbondante, l’alzabandiera comandata dal nostro socio tenente Davide Olgiati che, prima di rientrare in caserma, ha voluto essere presente a questa festa. Alla fine un coretto di veci allietava i presenti aumentando il consenso positivo di tutti. Ci siamo lasciati con un arrivederci al prossimo disnarello venerdì 1 Luglio.

Luciano

Postato da morang il (418 letture)
(Leggi Tutto... | 2915 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



Due decisioni (Luglio 2011)
.

DUE DECISIONI

E finalmente una buona notizia, di quelle che ti riconciliano con il buonsenso e con la speranza che la ragione prevalga sulla cecità e sulla convenienza. Mi riferisco alla notizia diramata dai quotidiani riguardo la decisione della Magistratura di congelare i beni delle famiglie dei giovinastri che la vigilia di Pasqua, al ritorno da un rave party, hanno massacrato a botte e sprangate due carabinieri, che li avevano fermati per un controllo anti alcool destinato a prevenire l’ennesima strage del sabato sera. Naturalmente, e come sempre in questi casi, la colpa non era stata di nessuno, i bimbi non avevano altra colpa di quella di sentirsi defraudati del loro diritto al divertimento e allo sballo con la conseguente libertà di giocarsi la vita a piacimento sulla strada mettendo a repentaglio anche la vita altrui, guai poi a chi pensava anche lontanamente di permettersi di interferire con i loro “diritti”. Bene, con questa decisione la Legge ha stabilito che, in via cautelativa, tutti i beni appartenenti alle famiglie vengano posti sotto sequestro al fine di tutelare l’eventuale risarcimento finanziario a quei militari che stavano semplicemente facendo il proprio dovere e che forse, fermando quei disgraziati, hanno impedito ulteriori disastri. L’unico rammarico è che a pagare maggiormente saranno direttamente i famigliari dei delinquenti che, lungi dal mostrarsi pentiti di quanto commesso, non hanno fatto altro che incolparsi a vicenda al fine di alleggerire ognuno la propria posizione. Non so se questa decisione aprirà la via ad analoghe vicende, anche se mi alletta molto sperare che lo stesso principio possa venire applicato a chi distrugge beni pubblici e privati durante le manifestazioni, a chi imbratta con murales pseudo artistici i muri (sempre quelli altrui comunque, mai quelli di casa tua) o carrozze ferroviarie, sino ad arrivare agli assassini (perché questo è il termine esatto che, guidando sotto l’effetto di alcool o stupefacenti, spezzano le vite di chi ha avuto la sola sfortuna di trovarsi sulla loro strada. Mi auguro quindi veramente che si possa entrare in una nuova stagione civile anche se, a livello preventivo, sono resto convinto che molte volte una sana pedata là, data al momento giusto e alla giusta età possa servire molto più di tante leggi e disposizioni.

Franco

 

 

 

Postato da morang il (444 letture)
(Leggi Tutto... | 7135 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



La S.I.A. a Ponte Selva (Luglio 2011)
Squadra Intervento Alpino

LA S.I.A.  A  PONTE SELVA

 

Il programma addestrativo della S.I.A. stilato ad inizio d’anno prevedeva per il primo fine settimana di giugno la presenza a Ponte Selva in occasione del Raduno Sezionale con una esercitazione al sabato che contemplava la salita alla Presolana, mèta che ci era stata negata due anni fa. E purtroppo anche questa volta il tempo ci è stato sfavorevole negandoci la possibilità sia della salita che addirittura dell’avvicinamento. Infatti già da venerdì sera al nostro arrivo nella Casa dell’Orfano fondata da Don Antonietti, Giove Pluvio ci mostrò tutto il suo potere con temporali che ci hanno tenuto compagnia per tutta la notte sino a farci desistere all’alba del sabato dall’intraprendere ogni tentativo di partenza.

Postato da morang il (455 letture)
(Leggi Tutto... | 3542 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



8 Maggio 2011 (Giugno 2011)
ANA

8 MAGGIO 2011

 

E’ stata  la solita, unica, oceanica, indimenticabile adunata. Quest’anno è la ricorrenza dei 150 anni dell’unità d’Italia e la scelta di Torino, prima capitale della nostra Patria, era inevitabile. Quanti eravamo? moltissimi noi alpini; il confronto con le precedenti adunate mi riesce difficile in quanto non partecipavo da un bel po’ di anni ma questa era troppo importante per non esserci. Le mie quindi sono impressioni soggettive e parziali poiché è risaputo che chi sfila non può avere una visione completa dell’evento che, tra l’altro, andrebbe vissuto su più giornate. Io invece, arrivato comodamente in treno a sfilata iniziata, ho raggiunto, dopo una breve sosta in Piazza Carlo Felice, l’ammassamento da dove, verso le 15, è partita la nostra sezione di Milano per il percorso stabilito.

Postato da morang il (455 letture)
(Leggi Tutto... | 3233 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



Adunata Torino (Giugno 2011)
ANA

Adunata Torino

 

Quando cala il sipario sull’adunata delle Penne nere, le 21 sono passate da un po’ e noi percorriamo in auto le strade che fino a qualche istante prima erano calpestate da ondate di persone, alpini, alpini in congedo ma soprattutto dalle persone che si sono fatte contagiare dai loro festeggiamenti. Mentre percorriamo quelle strade, quasi deserte, dove gli ambulanti sbaraccano le ultime cose, riusciamo a vedere nei nostri occhi la sfilata appena terminata dove hanno marciato dalle prime ore del mattino tutte le sezioni. Quasi al termine della sfilata, mentre avanzavano inquadrati gli ultimi gruppi, arrivava anche un po’ di pioggia a stemperare il clima di una giornata quasi estiva.

Postato da morang il (476 letture)
(Leggi Tutto... | 6191 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 4.33)



Pochi ma ... (Giugno 2011)
Gruppo

POCHI MA …

Veramente pochi i partecipanti alla cerimonia del 25 aprile. In verità la coincidenza con la festività dell’Angelo(leggi: gite fuori porta) ha mortificato questa ricorrenza civile penalizzando ancora una volta la memoria di quanti, allora, hanno voluto creder fino in fondo e per molti fino alla morte a quanto anelava la loro fede di patria, di italianità, di libertà. Ci siamo ritrovati al mattino in un numero veramente sparuto formato oltre da chi di dovere ossia le autorità dell’amministrazione comunale, vigili e carabinieri più qualche cittadino anche da un discreto gruppo di alpini.

Postato da morang il (426 letture)
(Leggi Tutto... | 3639 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 5)



P.C. Sezionale - Lavori al 3P (Giugno 2011)
Protezione Civile

     P. C. SEZIONALE LAVORI AL 3 P

 

 

Sabato 16 e domenica 17 aprile i volontari del Nucleo di Protezione Civile Sezionale si sono dati appuntamento al 3P di Cesano Maderno per i lavori di manutenzione, ordinaria e non, alla struttura e all’area circostante la Sede operativa del 2° raggruppamento che comprende le Sezioni della Lombardia e dell’Emilia Romagna. Erano presenti numerosi volontari che, suddivisi in squadre,  hanno effettuato i previsti lavori che interessavano sia l’interno del fabbricato che la parte esterna che andava bonificata togliendola da una situazione di pericolo derivante dall’incuria degli ultimi tempi. Come sempre non ci si è risparmiati e, aiutati anche dal fatto di conoscerci da tanto tempo e di sapere svolgere i compiti assegnatici e dal bel tempo, sotto la guida del responsabile sezionale Donelli, abbiamo “fatto fruttare” la mattinata. 
 

Postato da morang il (626 letture)
(Leggi Tutto... | 2940 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0)



Festa del Gruppo (Maggio 2011)
Gruppo

 20 MARZO 2011

Festa del Gruppo

 

 

Il programma, ormai consolidato nel tempo, anche quest’anno ci ha offerto l’occasione di passare una bella giornata in amicizia e simpatia confortata dal bel tempo. La piccola e unica novità è stato un leggero ( mezzora ) anticipo dell’alzabandiera perché la S. Messa al Santuario è stata anticipata alle ore 10. Alzabandiera con la presenza di Sindaco, assessori, consiglieri comunale, vigili urbani e carabinieri e un discreto numero di alpini con familiari e tutti a cantare l’inno di Mameli ( la voce della prima mattinata è quella che è……). La celebrazione della S. Messa in una chiesa dove la presenza alpina si avvertiva chiaramente ( zaino,piccozza, corda e bandiera italiana sotto l’altare e gagliardetto all’altare della Madonna) e alla fine preghiera dell’alpino con i veci sull’attenti.

Postato da morang il (405 letture)
(Leggi Tutto... | 3382 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



Bentornato Vecio
Gruppo

BENTORNATO VECIO

 

Martedì 12 aprile il nostro Socio, Tenente Davide Olgiati, è venuto a trovarci in Sede al ritorno dalla missione di 6 mesi in Afghanistan al seguito del suo Reparto della Brigata Julia che in questo periodo ha operato per il mantenimento della pace in quella terra martoriata. Lo aspettavamo da tempo e siamo stati veramente felici di averlo tra noi per sentire dalla sua voce le impressioni e le esperienze vissute in un contesto dei più difficili e pericolosi e siamo stati accontentati contagiati anche dall’entusiasmo  con il quale affronta questa sua scelta di vita.

Postato da morang il (472 letture)
(Leggi Tutto... | 2630 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



17 Marzo 2011 (Maggio 2011)
ANA

17 MARZO 2011

150 anni dall’unità d’Italia

 

 

 

Sono 150 gli anni trascorsi da quel 17 Marzo 1861, giorno in cui la nostra Patria , l’Italia, cominciava la sua avventura di nazione unita e indipendente. In questo giorno oggi tutti i comuni , spero, d’Italia hanno festeggiato la ricorrenza e tutti i gruppi alpini , ne sono certo, hanno organizzato identiche iniziative. Il nostro gruppo, come da istruzioni della nostra Sede nazionale, alle ore 9, presenti un bel gruppo di iscritti a cui si sono uniti Sindaco e qualche assessore e consigliere comunale oltre agli amici carabinieri e pochi altri, ha effettuato l’alzabandiera davanti alla nostra sede. Il tricolore è salito sul pennone accompagnato dalle note dell’inno di Mameli cantato da tutti i presenti. Identica cerimonia si è tenuta alle ore 11 davanti al palazzo comunale; dopo le parole del Sindaco, l’alzabandiera, sulle note suonate dal Corpo Bandistico Sanvittorese, ha visto la partecipazione, oltre a tutti quelli che erano venuti presso la nostra sede, anche di un buon numero di cittadini. Buon compleanno Italia !!!!!! Alla fine e dopo il rinfresco, i componenti del nostro gruppo hanno portato il loro saluto agli ospiti della casa di riposo che hanno, come sempre, molto gradito la nostra presenza.

Luciano

Postato da morang il (424 letture)
(Leggi Tutto... | 1 commento | Voto: 0)



Uscita S.I.A. (Maggio 2011)
Squadra Intervento Alpino

USCITA S.I.A.

 

Domenica 27 marzo il programma di addestramento della S.I.A. prevedeva una uscita nella zona dei Piani di Artavaggio (LC) con tecnica di progressione su terreni innevati e di perfezionamento della tecnica di assicurazione del compagno.
La nostra meta era la Cima Piazzo (mt. 2057) salendo dal Rifugio Nicola, ma purtroppo il tempo non è stato dalla nostra parte e, ritrovatici alla stazione di partenza della funivia di Moggio in Valsassina, e constatata la scarsa visibilità già a bassa quota a causa del maltempo, abbiamo preso la decisione di raggiungere la località Culmine di S. Pietro per imboccare il sentiero che ci avrebbe portato dopo circa un paio d’ore ai Piani.

Postato da morang il (479 letture)
(Leggi Tutto... | 2869 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



Assemblea Sezionale (Aprile 2011)
Sezione ANA Milano

 

ASSEMBLEA SEZIONALE

 

Si è tenuta domenica 6  marzo a Milano presso l’Istituto dei Tumori. Anche il nostro gruppo ha partecipato “forte” del numero di 4 soci. Si impone una riflessione … così … così … cioè non una delle più esaltanti. Preferisco spiegarmi, affrontare i problemi così … così … con la speranza di concludere in maniera migliore. In sostanza e per venire al punto, dispiace questa forma di latitanza ad un tale momento associativo. Non sono concorde con la possibilità delle deleghe estesa fino a tre iscritti non presenti all’assemblea. In realtà per alcuni l’assenza è ampiamente giustificata ma per altri …? Facciamo il discorso della serva: se ipotizzato un problema personale di natura economica è ovvio che non si delega alcun altro al posto proprio … o sbaglio?

Postato da morang il (400 letture)
(Leggi Tutto... | 4597 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)



448 articoli totali
(15 pagine - 30 articoli per pagina)

Vai alla pagina

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15
Calendario Eventi
Agosto 2018
  1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
Nessun evento oggi.

Notiziario
Documento senza titolo
Ultimo numero del notiziario Luglio 2018

www.ana.it
Documento senza titolo
Visita il portale ufficiale dell'Associazione Nazionale Alpini

ana.milano.it
Documento senza titolo
Dalla sezione

Veci e Bocia
Documento senza titolo
Leggi il notiziario della Sezione

WikiPedia
Cerca in WikiPedia

made for PHP-Nuke
by Claus Bamberg


Sondaggio
Cosa pensi di questo sito?

Ummmm, niente male
Bello
Orribile
Il migliore!
Discreto



Risultati
Sondaggi

Voti: 32
Commenti: 60


 
Web site powered by PHP-Nuke Versione WL-Nuke a cura di Weblord.it

All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2007 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke